Chi siamo

L'ECP - Europe for Citizens Point Italy, istituito presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, costituisce il Punto di Contatto Nazionale per il Programma ‘Europa per i cittadini' 2007-2013, il cui scopo fondamentale è promuovere la partecipazione dei cittadini e delle organizzazioni della società civile al processo di integrazione europea.

Il Programma ‘Europa per i cittadini' 2007-2013, istituito dal Parlamento europeo e dal Consiglio con decisione 1904/2006/CE del 12 dicembre 2006, mira alla costruzione di un'Europa più tangibile per i suoi cittadini; allo sviluppo, a partire dalla valorizzazione del pluralismo delle realtà comunitarie, di un'identità europea unitaria fondata su comuni esperienze storiche e culturali; alla creazione di un senso di appartenenza all'Unione Europea; allo scambio di esperienze fra cittadini di diverse aree geografiche, al fine di contribuire al dialogo interculturale e alla reciproca conoscenza.

L'ECP - Europe for Citizens Point Italy promuove e diffonde il Programma ‘Europa per i Cittadini' 2007-2013 sul territorio nazionale, illustrando ai cittadini e alle organizzazioni della società civile le Azioni in cui questo è strutturato, spiegando quali sono i requisiti di partecipazione e le modalità di accesso ai finanziamenti comunitari; fornisce assistenza ed aiuto ai potenziali beneficiari delle sovvenzioni previste dal suddetto Programma; cura le relazioni con gli altri Punti di Contatto Europei; si occupa di valorizzare e divulgare i risultati dei progetti italiani selezionati, etc.

La Commissione Europea, responsabile del Programma (tra le sue competenze figurano la determinazione del bilancio, l'individuazione dei temi prioritari e degli obiettivi, la definizione dei criteri di selezione dei progetti), si avvale dell'EACEA - Education Audiovisual & Culture Executive Agency per l'attuazione della maggior parte delle Azioni.